lunedì 1 ottobre 2012

Pancake



Dopo anni di corse in auto, per acompagnare i figli alle rispettive scuole, finalmente è arrivato il momento, di poter alzarsi al mattino, senza l'angoscia di dover fare tutto di fretta e furia.
Mi alzavo alle 6.30,  per prima cosa, ad occhi chiusi, raggiungevo la veranda, cercando di non pestare i 3 gatti, che affamati e desiderosi di coccole, passavano temerari tra i miei piedi, riempivo le ciotole, con i croccantini freschi, mettevo loro l'acqua, e nel frattempo accendevo la macchina dell'espresso.
Poi preparavo il caffè, anzi i caffè... 4 per l'esattezza, e iniziavo il pellegrinaggio per le varie camere, per svegliare con "delicatezza" la mia famiglia, che ancora dormiva beata.
Poi la corsa a chi arrivava per primo in bagno, la colazione al volo, e poi via , subito in  auto, certa che sulla declassata, avrei trovato la fila di tutte le mattine!!!

Ahhh, ma adesso la musica è cambiata, ehhh si!!
Mi alzo alle 6.30, per prima cosa, ad occhi chiusi, raggiungo la veranda, cerco di non pestare i gatti, riempio le ciotole e ....
Si, in effetti, non è cambiato molto, o forse è cambiato qualcosa... i caffè da 4 sono diventati 3, Chiara continua a dormire, e io non devo schizzare in auto, con l'ansia di accompagnarla a scuola ...
E ogni tanto,ma non sempre...  possiamo anche pensare concederci il lusso, di fare colazione, con questi pancake :)

La ricetta che ho trovato e provato, proviene da questo sito  ... secondo me, è buonissima!




Ingredienti:
 per circa 10 pancake

  • 200 gr di farina
  • 2 cucchiaini da tè di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino da tè di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 uova
  • 250 ml di latte
  • 3 cucchiai di olio di semi di mais


In un recipiente medio unire: farina, lievito, sale e zucchero. Mescolare e mettere da parte. In un altro recipiente medio battere i bianchi d'uovo finché diventano consistenti. In un terzo recipiente medio, senza lavare lo sbattitore, battere leggermente i tuorli.
Mescolare bene il latte e l'olio. Aggiungere i liquidi agli ingredienti solidi e mescolare finché il composto è omogeneo ed aggiungere
infine i bianchi d'uovo montati.







Ungere e riscaldare una padella di diametro medio a fuoco moderato. Mettere circa 3 cucchiai del composto per pancake ottenuto nella padella. Distribuire fino ad ottenere un cerchio di circa 10 cm. di diametro. Cuocere finché la parte superiore fa bolle ed appare asciutta;
girare il pancake e cuocerlo dall'altra parte finché si scurisce. Mangiare caldi cosparsi di miele o sciroppo d'acero

24 commenti:

  1. purtroppo corriamo corriamo e non sempre ci possiamo godere qualche momento di pace...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero... tristissima verità!
      Meno male, che ogni tanto, ci concediamo delle coccole :)

      Elimina
  2. ciao Aurelia, ci vorrebbero stamani... buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara, buona settimana anche a te ...

      Elimina
  3. Poter preparare qualcosa di buono per colazione e mangiare con calma è davvero bellissimo. Ottimi i tuoi pancake!

    RispondiElimina
  4. E' il mio sogno alzarmi la mattina e preparare con calma la colazione, ma il mio bioritmo non è molto d'accordo, la mattina sono uno zombie e poi è tutta una corsa. Se ogni tanto tu volessi passare da casa mia, accetterei volentieri i tuoi stupendi pancakes. Ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dammi l'indirizzo... si può fare :)))

      Elimina
  5. Buoni i pancakes! E si, la colazione dovrebbe essere un rito ogni mattina, per cominciare bene la giornata, invece siamo sempre di fretta :(!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come hai ragione ...siamo sempre di corsa, quando a volte basterebbe veramente poco, per iniziare bene, una giornata.

      Elimina
  6. pensa non li ho mai preparati, i tuoi sono davvero fantastici!Complimenti mi fai venire la voglia di cimentarmi!Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente scuse allora, a caccia degli ingredienti, fruste in mano e via!! :)

      Elimina
  7. Sono perfetti e ottimi per iniziare la giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi anche per una merenda ... per gratificarsi, un po' :)

      Elimina
  8. E' da tanto che voglio provare a rifarli, sembrano sublimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuliana, non sembrano...sono ;)
      Fidati, e provali quanto prima!

      Elimina
  9. io una volta li ho preparati di pomeriggio perchè ne avevo proprio voglia... e mi sa che guardando queste foto, anche questo pomeriggio avrà il suo pancake....
    vigliaccona...
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per esserti vicina, oggi pomeriggio, replico, per Chiara, e uno me lo mangio, pure io :)
      Contenta, mo??? :))
      bacione

      Elimina
  10. Eh già cambiano le abitudini e gli impegni ma anche io mi ritrovo comunque a rifare le stesse cose... Questi pancake sono spaziali, così alti sarò forse per gli albumi montati? Devo assolutamente provare! Bacio cara Aurelia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, in effetti, son belli sofficiosi, sarà un po' merito degli albumi, ed un po' della presenza del lievito, provali, e poi fammi sapere :)
      Un bacione,e ... iniziamo il conto alla rovescia :))

      Elimina
  11. ce n'è anche per me?????????????

    RispondiElimina
  12. Per un attimo ho creduto di averlo scritto io questo post!!! Non è che le abitudini di noi mamme si somigliano un po' tutte??? Ottimi questi pancake!!!

    RispondiElimina
  13. Golosi questi pancakes e mi piace un sacco anche il piatto!

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.