martedì 30 settembre 2008

La baguette francese


Il tipico pane francese,fragrante croccante,delizioso se abbinato a salumi e formaggi,oppure mangiato così comè appena sfornato,e per niente difficile da fare...



500g farina 00
350g acqua

12 g sale

7 g lievito fresco


L’impasto,si può fare a mano,nell’impastatore,o nella macchina del pane.Stemperare il lievito nell'acqua. Mescolare la farina ed il sale in una ciotola, aggiungere il lievito con l'acqua, mescolare accuratamente bene per amalgamare la farina. Si ottiene una pasta abbastanza appiccicosa, cosa che è normale (non aggiungere farina!!!). Coprire con un asciughino e lasciare lievitare un’ora.
Dopo i primi 20 minuti,passare una mano sotto l’impasto,staccandolo delicatamente dalla ciotola,e sempre delicatamente,capovolgerlo dal basso verso l'alto,ma lasciandolo sempre nella ciotola.
Questo passaggio va fatto ogni 20 minuti,dopodichè lasciare lievitare la pasta in pace…per un’ora,un’ora e mezza
Versare delicatamente la pasta su un piano infarinato, spolverare leggermente l’impasto con la farina, quindi piegare i lati destro e sinistro,verso l’interno,e poi piegare in tre parti,come un portafoglio… con lo stesso principio della pasta sfoglia.
Coprire,lasciar riposare 20min e ricominciare l'operazione 2 altre volte facendo fare 1/4 di giro alla pasta ogni volta.Pesare l‘impasto, dividerlo (vengono 3 pezzi da 280 g circa), rotolare leggermente e lasciare lievitare 20min. Lavorare con delicatezza e formare le baguette…lasciare lievitare altri 20 minuti,ed intanto accendere il forno a 230°.
Mettere dell’acqua nella leccarda del forno,o in un altro recipiente,che possa andare nel forno,fare tre tagli sulla baguette,e metterle in forno su una placca leggermente infarinata,abbassare la temperatura a 210°e cuocere il pane per 20 minuti circa,o finchè non è dorato e croccante

6 commenti:

  1. Ciao Aurelia, sono capitata stasera sul tuo blog è molto carino complimenti. Adoro fare il pane in casa e sono sempre alla ricerca di ricette nuove da sperimentare. Qui da te, finalmente, ho trovato la ricetta delle baguette che mi intriga. Ho sempre trovato ricette con le uova.....e non mi ispiravano.La domenica la cucina è sempre ricca di sapori, chissà se domani ci sarà il profumo del tuo pane....
    Complimenti ancora e alla prossima..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che cavolata solo x parlare lo dici

      Elimina
  2. Intanto ti chiedo scusa perchè non mi sono presentata. Sono l'anonimo del commento di prima, in giro sono scimmialu.
    Oggi ho fatto questa tua ricetta e devo dire cara Aurelia è terribilmente buono!!Sarà una delle ricette che terrò nel mio ricettario con cura.Ciao e buona Pasqua...

    RispondiElimina
  3. grazie della ricetta ma nn funziona quindi ti denuncio...scherzo è...

    RispondiElimina
  4. Tesoro carissimo o carissima ... non lo so cosa sei, visto che non ti firmi, idiozzia, si scrive con una z sola ...

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.

Mi spiace per chi non ha un blog, o un ID , ma i commenti anonimi non verranno più accettati e pubblicati, a causa di un'invasione di post di spam da parte di siti stranieri, che mi hanno costretta a scegliere questa opzione.
Spero che potrete capirmi