giovedì 11 settembre 2008

Mini gelati al biscotto e panna



Mini gelati al biscotto e panna


Deliziosi biscottini gelato,per una sana merenda,per piccoli e grandi golosi!!!
1 pacco di biscotti Rigoli o Oro Saiwa
500 ml di panna fresca
2 tuorli
100 g di zucchero a velo
gocce di cioccolato...facoltativo
Sbattere benissimo,i tuorli con lo zucchero a velo. Montare la panna fresca. Unire i due composti,molto delicatamente.Se piace,aggiungere un pochino di gocce di cioccolato fondente Prendere una teglia di alluminio,del tipo usa e getta,di cm 20x32,fare uno strato di biscotti,con il lato decorato verso il basso,versare delicatamente la panna,livellare bene, e coprire con i biscotti,con il lato decorato verso l'alto. Sigillare la teglia,con della carta di alluminio,e mettere in freezer,fino a che,il tutto non è solidificato....circa 4 ore. Al momento di servire,tagliare un biscottino e...gustare...

6 commenti:

  1. Questo biscotto con il gelato è una vera goduria!

    RispondiElimina
  2. Grazie Francesca...provali e non te ne pentirai!

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora che arrivi il caldo per poter provare la tua ricetta!

    RispondiElimina
  4. Ciao Penni,benvenuta!
    Speriamo che arrivi presto il caldo...
    così li rifaccio anche io!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. complimenti per il tuo blog e davvero molto interessante....domani provero questi biscottini gelato per i miei ragazzi poi ti faro sapere da oggi ti seguo anche io....il mio blog e http://dolcipasticci-debby76.blogspot.com/...ciao a presto!!

    RispondiElimina
  6. In questo pomeriggio uggioso passeggio tra blog di cucina nella speranza che mi torni la "vena creativa" che mi faccia riprendere in mano il mio di blog.... =) Volevo complimentarmi per il tuo che ho curiosato un pochino oggi e in modo particolare per questa tua prima ricetta, così semplice e golosa..proprio come piace a me... buona cucina =)

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.