sabato 11 ottobre 2008

Eliche alla crema di zucca


L'autunno è ormai arrivato, anche se non si direbbe con questo splendido sole...
e perchè non omaggiarlo con un prodotto tipico di questa stagione.
Dolce e delicata, solare con il suo bel colore arancio, la zucca così semplice, riesce a sempre a regalarci piatti squisiti.

Un grazie particolare a Christian di
Chefblog,l'autore di questa bellissima ricetta,che io ho leggermente modificato,in base ai gusti di casa mia.
Ingredienti
zucca
cipolla
burro
vino bianco
prosciutto crudo
timo
salvia
sale e pepe
Sbucciare la zucca, tagliarla a fette non troppo spesse e quindi ridurla a cubetti.
Far imbiondire la cipolla nel burro, lentamente a fuoco basso, quando la cipolla sarà dorata, aggiungere i cubetti di zucca, far insaporire per qualche minuto e sfumare con un pochino di vino bianco.
Quando sarà evaporato, salare e pepare leggermente, ed aggiungere un pochino di acqua calda, e lasciar cuocere per circa 10 minuti, tutto dipende dalla grandezza dei cubetti di zucca, infine passare il tutto al mixer, creando una crema.
Tagliare un altro pezzetto di zucca a julienne e sciogliere un poco di burro in una padella, mettere qualche foglia di salvia, e poi aggiungerci la zucca, facendo saltare il tutto per qualche minuto, infine unire del prosciutto crudo tagliato sottile, e un poco di timo fresco.
Intanto avrete cotto la pasta, scolatela e fatela saltare nella padella con la zucca ed il prosciutto, poi unire la crema di zucca.

2 commenti:

  1. Che buone! mi hai dato un'idea per sfruttare le zuccher che ho nell'orto,in genere le usiamo quasi solo per risotto e ravioloni. Qualche altro suggerimento sempre per la zucca?
    Complimenti per gli esperimenti da forno,sembra tutto così delizioso che mi pare di sentirne il profumo...
    bacioni

    Mucca

    RispondiElimina
  2. Ciao Mucca
    per adesso ho solo questa,a parte un semplice risotto...
    ma, mi metto alla ricerca di un'altra ricettina al più presto!
    Grazie per essere passata :)

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.