lunedì 25 febbraio 2013

Cinnamon rolls


Dopo il post del panbrioche senza impasto, fatto, rifatto e piaciuto tantissimo,  ecco qua i cinnamon rolls di Sara che ha postato qualche tempo  fa sul suo blog.
L'impasto è quasi lo stesso, vige la regola, dell'impasto semplice  e pratico, e del riposo in frigo, per almeno 24 ore, massimo 5 giorni, ma vi assicuro, che il risultato che otterrete è fantastico.

I cinnamon rolls, sono perfetti per la colazione, con questa dose, ne otterrete circa 20 pezzi, e se non siete dei golosi persi, quelli che vi avanzeranno, potrete metterli in un sacchettino, e surgelarli in tutta tranquillità, togliendoli con un certo anticipo, per la colazione del mattino dopo.

Se per caso, non vi piace il profumo della cannella, potete cospargere la pasta, anche con lo zucchero di canna, oppure dell zucchero semolato, profumato alla vaniglia.







per l'impasto

  • 85 ml di acqua tiepida
  • 4 g di lievito di birra secco
  • una punta di cucchiaino di sale
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di miele
  • 85 g di burro fuso a temperatura ambiente
  • 260 g di farina Petra 1

per lo zucchero alla cannella:
  • 90 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di cannella

per la glassa:
  • 125 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di acqua



In una ciotola, ho versato  l’acqua tiepida e il lievito di birra, ho mescolato, ed ho aspettato 10 minuti.Ho aggiunto le uova leggermente sbattute, il burro fuso a temperatura ambiente, il miele, la farina e da ultimo il sale.Ho mescolatato semplicemente con una forchetta, finché l'impasto non era ben liscio, ho coperto con un canovaccio, ed ho lasciato lievitare a temperatura ambiente, per circa 2 ore, poi ho preso il tutto e l'ho messo in frigo, per 24 ore ( massimo 5 giorni)

Trascorso questo tempo ho formato  una palla con l’impasto, l'ho stesa sulla spianatoia infarinata, e ne ho fatto un rettangolo di uno spessore di circa  1/2, che ho cosparso con una miscela di zucchero e cannella, lasciando libero un cm dal bordo, per tutto il perimetro. 
Ho arrotolato partendo dal lato più  lungo ed ho sigillato il bordo con un goccio  d'acqua. Con un coltello affilato ho tagliato  delle fette di circa  1,5 cm  e le ho adagiate su due teglie coperte di carta forno, distanziandole l'una dall'altra e le ho lasciate lievitare per circa 40 minuti.

Le ho cotte nel forno già caldo, a 190° per circa 15/20 minuti, poi le ho sfornate e lasciate raffreddare su di una  griglia.
Ho preparato la glassa, mescolando l'acqua con lo zucchero a velo setacciato, ed l'ho fatta colare con un cucchiaino, sui cinnamon rolls.


20 commenti:

  1. mmmmm...favolosi!
    Sono nella mia to do list da un bel pò questi dolcetti....che sia un chiaro segnale per provarci?!

    RispondiElimina
  2. E cosa aspetti, Simo?
    E' un evidentissimo segnale, proprio uno di quelli, che fai fatica a non notare :)
    dai su, armati di farina, lievito, miele ... e mettiti all'opera!
    Un abbraccio tesoro
    Aurelia

    RispondiElimina
  3. Aurelia.. adoro questi dolcini alla cannella! Sono splendidi i tuoi!!! Complimenti di cuore, sei stata eccezionale!! TVTB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora Ely, mani in pasta ... e tra qualche giorno, mi dici come sono venuti :)

      Elimina
  4. da fare ! Brava Aurelia ! Fantastici ! Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona, la mia Simona di Milano? :))
      grazie di cuore, carissima

      Elimina
  5. Cinnamon rolls! Sono il mio punto debole,come se non ne avessi già anche tanti altri :)))Con tanta cannella e tanta glassa, come piacciono a me!

    RispondiElimina
  6. Uhm.. ma che bontà ne vorrei uno grazie!
    Bellissima idea.
    Buon lunedì..
    Laura

    RispondiElimina
  7. più che invitanti,,,sicuro da provare!

    RispondiElimina
  8. Sono bellissimi, sembra di sentirne il profumo attraverso la foto! un bacio

    RispondiElimina
  9. Ricetta segnata, ci proverò al più presto anche io devono essere davvero buoni!!!

    RispondiElimina
  10. Uhhh! alla fine hai fatto i cinnamon! Che buoni Aurelia, sono bellissimi....quando mi verrà bene il panbrioche senza impasto (ci ho riprovato per la terza volta, sappilo...), farò anche questi!!
    bacione
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai, ma dove sbagli... vorrei capirlo :)
      allora, pesa il lievito con la bilancina
      l'acqua leggermente tiepida...se è troppo calda uccidi il lievito
      e la misura dello stampo...se è troppo grande non lievita bene

      Un abbraccio anche a te, ma ora sei diventata una questione di principio!!
      ecchecaspita :)

      Elimina
  11. ciao Aurelia,complimenti sono molto invitanti e gustosi e grazie per la ricetta ...un abbraccio !!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Aurelia,

    che bello, mi fa molto piacere che tu abbia gradito. Ti sono venuti molto belli. Io li trovo anche molto pratici perché li congelo (da cotti) e li prendo fuori al bisogno, scongelandoli a temperatura ambiente per tempo oppure brevemente nel forno a microonde.

    Un abbraccio e a giovedì.

    Sara

    RispondiElimina
  13. Ciao Sara, io ti ringrazio ancora, oltre che ad essere belli e buoni, sono veramente semplici da preparare, e comodissimi per farci colazione.
    e con la dritta del congelamento, ancora più furbi :)
    Un abbraccio e a domani :)
    Aurelia

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutte per i commenti, e un abbraccio grande :)
    colombina, Milady,mamma, Laura, Isabelc

    Aurelia

    RispondiElimina
  15. Devono avere un profumino fantastico.

    RispondiElimina
  16. I cinnamon rolls sono uno dei dolci di cui mio marito ha dipendenza. Tutte le volte che ho provato a farli ho fallito. NE ho il terrore. Eppure osservando i tuoi potrei incoraggiarmi....avevo deciso di smettere!
    Un bel bacione cara socia.
    Pat

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.