lunedì 27 maggio 2013

#Sedicogelato ... La storia di un sorriso lungo quasi sett'antanni!



#Sedicogelato, vi racconto di una giornata trascorsa a Firenze, in compagnia di amiche "vecchie" ( e non per la data anagrafica..) e nuove, di coppette di gelato colarate, di una Firenze che ha deciso di graziarci, e ha lasciato che la giornata trascorresse tra una leggera pioggerellina, e un sole cocente, che ci ha asciugate, dopo pochi secondi...
Vi racconto di un Festival del Gelato, dove il main sponsor, è la famiglia di  grandi artigiani gelatai, come ama definirsi "Lui", Leonardo Bagnoli  amministratore delegato di Sammontana,  un Ad fuori dagli schemi, che in ogni occasione in cui ci siamo incontrati, riesce sempre a sorprenderci, con grande naturalezza e simpatia, e che in occasione della manifestazione, ha deciso di raccontare la storia della sua azienda, e quindi della sua meravigliosa famiglia, fondatrice di Sammontana, attraverso un cortometraggio d'autore, a cura di Virgilio Villoresi, talento fiorentino e appassionato di animazione, che tra innovazione, genio e una cura maniacale, ha fatto nascere, dopo milioni di scatti, la storia di Sammontana, tra poesia e amarcord.
Sammontana, La storia di un sorriso, percorre tutta la storia, dall'acquisto della latteria Sammontana a Empoli, dopo che nonno Romeo si era stufato di abbassare ed alzare la  sbarra delle ferrovia, alla nascita dei "Gelati all'Italiana", fino ad arrivare al mitico barattolino, e quindi ai giorni nostri.










Per questa grande occasione, Sammontana ha voluto creare un omaggio alla Toscana, creando  il gusto Cantuccio, con pezzetti di cantucci alla mandorla e variegato al Vinsanto Doc ...ora vorrei lanciare un messaggio a Leonardo Bagnoli. "Oh Leonardo, ma un vorrai mia davvero, averci fatto assaggiare questo splendido gelato, una tantum?? Questo gelato merita, anzi, deve essere lanciato sul mercato!! Mica vorrai deluderci vero?"
Oh  voi che mi leggete ... anche solo dalla foto, ma non vorreste per caso poter assaggiare questa delizia?




Io ho sentito levarsi un coro di si ... quindi Leonardo, se vuoi i Cantucci te li preparo io, e te li porto anche a Empoli!! :))

In una Piazza della Repubblica, che per 10 giorni è diventata il Villaggio Sammontana, dove ho visto golosi di ogni sesso ed età, che sorridenti si gustavano il loro gelato, e dove oltre al "buono del gelato", ho visto anche il "buono del cuore",con  l'intero ricavato delle vendite, che è stato devoluto alla Fondazione dell'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, ho trascorso una giornata assaggiando delizie, e vedendo come lavora la "famiglia" Sammontana...ovvero sempre con il sorriso!


#Sedicogelato è anche qualcosa di più ...
Sammontana, in occasione del Festival del Gelato a Firenze, Sammontana lancia un progetto di storytelling Se dico Gelato dedicato a tutti gli amanti del gelato e della rete. Attraverso una grande piattaforma multicanale, gli utenti potranno esprimere con un breve testo, un’immagine o un video ciò che significa per loro l’“esperienza gelato”, utilizzando un’APP mobile, il website Se dico Gelato , o i social media Facebook, Twitter e Instagram.
L’APP mobile sarà disponibile dal 27 maggio sugli store Windows Phone e dal 10 giugno su Google Play e Apple Store. Inoltre attraverso Twitter o Instagram sarà possibile interagire utilizzando l’hashtag dedicato #sedicogelato.
Tutti i contenuti andranno a popolare il website dedicato in tempo reale e durante il Festival del Gelato gli utenti potranno rivedere le storie postate direttamente sul grande wall presente al Villaggio Sammontana, oltre sulla pagina Facebook del Gelataio .




Altra iniziativa carinissima da parte di Sammontana ...Sto parlando di Lunga vita al barattolino ...

Il Barattolino Sammontana è un vero mito per gli amanti del gelato di tutte le età , appartiene a quella categoria di prodotti che sono diventati delle icone e il cui successo è legato, oltre alla loro bontà, alla forma del contenitore.

Dopo aver conquistato tutti i golosi, Sammontana lancia la sua sfida ai creativi più ghiotti: avete mai pensato a quanti usi ingegnosi può avere il Barattolino una volta finito tutto il gelato?
Al Gelataio Sammontana ne sono venuti in mente diversi, dal vaso di fiori alla abatjour da mettere sul comodino e di settimana in settimana li condivide nella pagina Facebook. Ma la creatività è una scossa contagiosa che si diffonde ad ogni cucchiaiata di gelato variegato!

Diamo tutti insieme “Lunga Vita al Barattolino”! Invia le tue immagini pubblicandole in bacheca sulla pagina de Il Gelataio Sammontana o su Instagram utilizzando l’hashtag #LungaVitaAlBarattolino!


E dal 27 Maggio, cioè oggi... ci saranno altre  bellissime sorprese... Stay tuned :)


#sedicogelato

7 commenti:

  1. quella coppetta sembra dire...prendimi.......
    Un bacione e buon lunedì carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio, buon lunedì :)
      ci facciamo una coppetta insieme? :)
      Bacio :))

      Elimina
  2. ecco, brava, diglielo al Bagnoli che non può mica lasciarci così a noi che non l'abbiamo assaggiato! :)
    voglio il gelato cantucci e vin santo!!!!!

    RispondiElimina
  3. A furor di popolo, Gelato Cantuccio, for ever :))

    RispondiElimina
  4. #sedicogelato dico che è stato un vero piacere conoscerti di persona e trascorrere del tempo insieme. Spero non mancherà occasione futura! Baci e a presto, Laura

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.