giovedì 9 maggio 2013

Cookies al cioccolato bianco e fragole



Il motivo che mi ha tenuta lontana dal blog, è finalmente al suo posto.
Sto parlando di una bella siepe di Photinia, con le sue foglie verdi e rosse, che spero nel giro di qualche mese, si possa trasformare in una bella barriera anti sguardo indiscreto, da parte della mia "simpatica" vicina!
Abbiamo un bellissimo terrazzo, vivibile, calpestabile, ci potrei anche fare ginnastica, se solo lo volessi, con i suoi quasi 50 mq di superficie, ma ci sono loro, quegli occhi indiscreti, che si piazzano a osservare ogni tua mossa, e ti fanno odiare il fatto di non poter vivere la tua vita privata, come vorresti!
E allora, ecco che scatta l'operazione pollice verde,  vasche, terriccio, concime, palette, piante e tanta pazienza, e l'inevitabile trasloco degli agrumi già esistenti, che sembrava di giocare ai quattro cantoni...
Gli occhi indiscreti, continuano a scrutare, ma non potendo vedere bene dalla sua prospettiva, adesso si fa ospitare al terzo piano, per vedere meglio ... ma è già un passo in avanti, una grande vittoria, e la soddisfazione di non vederla più seduta vicino al confine, con la "gislonga" rivolta verso casa tua è grande!!!
 E come diceva una canzone del Grande Renato Rascel , che voglio cantare a squarciagola, a nome della mia siepe un po' spelacchiata ...

" Noi siamo piccoliiii,
ma cresceremooooo,
e allora virgolaaaa,
ce la faremooo, 
chiusa parentesiii,
riporto seiiii ...

Caraaa vicinaaaa, non pensareee
piùùù, ai fattiii mieiiii ...


 

E dopo la parentesi canora e di sfogo, passiamo alla ricetta.
Biscottoni grandi, dolci e profumati, con fragole e cioccolato bianco, un piccolo peccato di gola, per risollevare il fisico, dalla fatica del giardinaggio :)

  • 200 g di farina Petra 5 oppure farina 00
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 50 g di fragole
  • 140 g di burro
  • 1 uovo intero bio
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

            

Lavate le fragole, asciugatele, e tagliatele a cubetti, e tritate il cioccolato bianco, utilizzando un coltello robusto.
Fate sciogliere il burro e fatelo intiepidire.

Sbattete le uova con lo zucchero, sia di canna che quello semolato, e l'estratto di vaniglia, quindi aggiungete il burro fuso ormai intiepidito, un pizzico di sale , e la farina setacciata con il lievito.
Amalgamate bene il tutto, coprite con la pellicola per alimenti, e mettete in frigo a riposare per circa un'ora.
Riscaldate il forno a 210°, foderate con la carta da forno una teglia, e con l'aiuto di un cucchiaio, distribuitevi sopra l'impasto, avendo cura di distanziarli gli uni dagli altri, e schiacciate leggermente la superficie.

Ricoprite la superficie con il cioccolato e le fragole, e cuocete per circa 10 minuti.
Quando li sfornerete saranno ancora abbastanza pallidi e morbidi, ma va bene così... lasciateli leggermente intiepidire, e poi staccateli con delicatezza dalla carta forno.
E i vostri cookies alle fragole, sono pronti :)













13 commenti:

  1. ohi ohi ma questi biscotti sono da urlo!!!
    brava Aurelia!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ma sono deliziosi! li proverò presto!

    Un bacio

    S.

    RispondiElimina
  3. Ciao Aurelia! I problemi di vicinato molesto sono una gran brutta cosa, ti capisco ed esprimo massima solidarietà, sperando che la siepona faccia il suo dovere! I biscotti devono essere una bontà, ma posso confessarti una cosa? Sono rimasta soprattutto affascinata dall'uso assolutamente creativo che hai fatto di quel delizioso cestino trasformato in gratella!!! Geniale idea, mi sa che con il tuo permesso te la copio (insieme alla ricetta e alla canzoncina che girerò al mio, di vicinato 0_o)! Un abbraccio! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela, grazie del supporto morale, non sai come mi è di aiuto :) L'idea del cestino ribaltato, mi è venuta una volta, osservandolo meglio ... Spesso abbiamo le cose giuste, e semplicemente non le vediamo.
      copia tutto quello che vuoi, e se sei in vena, ti ofro anche la mia vicina :))
      A presto
      Aurelia

      Elimina
  4. adoro il cioccolato bianco e non parliamo delle fragole! Poi hanno dei colori bellissimi!

    RispondiElimina
  5. Aurelia sono deliziosi...vien voglia di rubarne uno dal monitor ;))
    bacione

    RispondiElimina
  6. Ho un cestino di fragole che mi hanno regalato ,adesso so che uso le darò a quelle belle fragole, faro questi cookies . La ricetta mi sembra una ottima combinazione di ingredienti, perciò mi la scrivo subito. Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ciao aurelia! che buoni questi cookies e poi alle fragole con cioc bianco..beh è un abbinamento paradisiaco ^_^ un bacio

    RispondiElimina
  8. I vicini contribuiscono allo sviluppo del tuo pollice verde! Fantastico che sale al terzo piano :-D
    Pure la canzone dedicata, sublime!
    Se c'è una cosa per cui impazzisco, sono i cookies. Con fragole e cioccolato bianco ancora non so perché non li abbia mai provati, devo rimediare.
    Buona serata

    Fabio

    RispondiElimina
  9. Ti capisco!quando abitavo a casa dei miei anche il mio balcone dava sulla strada!..per prendere il sole attaccavo gli asciugamani con le mollette alle grate!! :D
    bellissimi i biscotti comunque,sicuramente anche buonissimi!!
    bisous, vale!

    ho appena aperto un blog!se ti va passa da me!
    http://lavaligiasuletto.blogspot.it/
    Facebook
    Ultimo post!
    Post più visto!

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.