martedì 16 giugno 2009

Friselle


In principio erano tutte dotate di un bel buco centrale, lo posso giurare...ma una volta infornate "PUFF" sparito!!!!!
Da un lato mi piace anche di più...così il sughetto del pomodoro rimarrà tutto centrato sulla frisella, senza sbiagiolarmi tutta la bazza quando stasera per la prima volta le assaggerò!
Ma veniamo a noi...Forse si è capito che adoro tutto ciò che lievita, che va in forno, e che profuma anche vagamente di pane.
Sono sempre alla ricerca di cose nuove...sapori, croccantezze,friabilità!
Oggi mi sono imbattuta in queste friselle,veramente oggi non è proprio esatto, visto che solo per la prima lievitazione ci vogliono ben due giorni...quindi per essere esatti diciamo pure che tre giorni fa ho scoperto queste friselle sul forum di Pan per focaccia, e me ne sono innamorata.
L'impasto è facile e il risultato è ottimo...
Con questo caldo sono ottime anche solo con un filo di olio e un pizzico di sale, oppure stropicciate con un bel pomodoro rosso sugoso,un pizzico di origano e qualche capperino tutto insaporito da un filo d'olio extra vergine d'oliva ed un pizzico di sale ed una bella macinata di pepe!



Friselle di Roberto Potito

INGREDIENTI

800 G DI FARINA INTEGRALE DI FRUMENTO
250 G DI FARINA BIANCA POSSIBILMENTE 0
650 G CIRCA DI ACQUA MINERALE GASATA A TEMPERATURA AMBIENTE
2 CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA
5 G DI LIEVITO DI BIRRA FRESCO IN CUBETTO


ESECUZIONE

Con due giorni di anticipo rispetto alla preparazione, mescolate 80 g di farina integrale con il lievito ed 80 g di acqua minerale gasata a temperatura ambiente.
Fate riposare coperto in una terrina per due giorni.
Allo scadere del termine, aggiungete gradatamente la farina integrale e la farina bianca, il sale fino, l'olio e tanta acqua minerale sufficiente per ottenere un impasto morbido ed elastico.
Lavorate il tutto con forza e passione per almeno dieci/quindici minuti, sbattendo ripetutamente l'impasto sulla superficie leggermente infarinata del tavolo.
Ponete il tutto in una terrina capiente leggermente unta di olio e fate riposare coperto fino a quando non avrà raddoppiato il volume(circa 5 o 6 ore).
Riprendere l'impasto, e formare dei bastoncini dello spessore di 4/5 cm e della lunghezza di almeno 15/20 cm e chiudere a ciambella.
Vaporizzate le ciambelle così ottenute con acqua e fate riposare per almeno un paio di ore.
Infornate a 220° per circa venti minuti, estrarre le ciambelle e tagliatele immediatamente nel senso del diametro.
Riporre nuovamente in forno fino a quando non si saranno sufficientemente biscottate.
Far raffreddare su di una grata e conservare in sacchi di carta o di tela(tipo federa di lenzuola).
Sono ottime bagnate sotto l'acqua corrente e condite con pezzettoni di pomodoro fresco, olio, origano e quanto altro si desideri!!!
_________________
Roberto Potito

13 commenti:

  1. che buone!!! uno di questi giorni ci voglio provare!!! baci e buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. Bravissima, sono belle.. anche senza il buco!!!!

    RispondiElimina
  3. brava, senza il buco decisamente meglio...

    ciao ciccia...

    RispondiElimina
  4. Bravissima!! ti sono venute benissimo!!

    RispondiElimina
  5. Che brava ti sono venute bene!!!
    Questa sera le mangio anch'io, comprate però!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. @Katty
    Provale, sono semplicissime da fare ;-)
    @Barbara
    Grazie, il buco è sparito...hihihihi
    @Pimpinella
    antisbrodolamento...decisamente ottime direi!!!
    Ciao ciccia..e ci si vede!
    @Federica
    Grazie Federica ;-)
    @Mina
    Per stasera comprate...la prossima volta prova tu a farle!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Buonissime le friselle!
    Carissima se passi da me, c'è un raggio di sole per te!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. che buone le friselle, condite semplicemente con pomodoro e basilico sono deliziose!

    RispondiElimina
  9. Ciao Aurelia !!!
    Mi piacciono un sacco ...le ho sempre comprate...ma da oggi basta!!
    Bisogna pensarci in tempo a quanto pare ..ma se il risultato è questo ben venga!!
    Grazie della dritta e alla prox!
    P.S. Mi sa che senza buco sono meglio

    RispondiElimina
  10. Fantastiche..grazie mille!!! oggifaccio quelle veloci ma la prossima volta vado di lievitazione lenta..sono sicura che saranno ancora meglio!!
    Baciottoniii!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma ciaooo :))

      provale Morena, lo sai che non dico bugie ;)

      Bacione

      Elimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.