lunedì 17 settembre 2012

Spaghetti alla spigola




Come ho scritto, qualche post fa, amo soprattutto le ricette semplici, veloci, quelle che dal decidere di farle, al sedersi a tavola e gustarle, deve trascorrere veramente poco tempo ...

Amo anche le ricette, dove la materia prima, sia freschissima, e possibilmente catturata con le proprie mani, (tranne la cacciagione di pelo e di piuma, che non amo ...) come questa spigola, pescata da un caro amico nel mare delle Cinque Terre ...

Però, se per caso, non avete un amico, o un marito, che siano degli abili pescatori ... niente paura, le spigole acquistate in pescheria, non avranno  lo stesso sapore , ma un buon spaghetto, lo cucinerete lo stesso :))



Per 4 persone


  • 360 g di spaghetti
  • 1 spigola di 400/500 g circa
  • pomodorini pachino 500 g
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino intero o in polvere
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale 

per l'acquapazza
  • un quarto di cipolla
  • qualche stelo di prezzemolo
  • 2 pomodori maturi
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 2 o 3 peperoncini
  • 2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
  • sale e pepe q.b



Per prima cosa, ho pulito ed eviscerato la spigola, l'ho messa in una pentola che la potesse contenere ben distesa, ho unito il vino bianco, le verdure, i peperoncini, ho ricoperto con acqua fredda a filo, ho salato ho pepato, ed ho messo tutto sul fuoco a cuocere, e dal momento dell'ebollizione, ho abbassato la fiamma, ed ho cotto la spigola per circa 10/15  minuti. Una volta cotta, l'ho lasciata intiepidire leggermente, poi l'ho tolta dall'acqua, l'ho spellata, spinata, ed ho diviso la polpa in tanti pezzetti.

Nel frattempo che la spigola cuoceva, ho preparato il sugo per la pasta, spellando i pomodorini, e tagliandoli in quarti, poi in una padella antiaderente ho messo dell'olio extra vergine d'oliva, ed ho messo la padella sul fuoco.
Ho aggiunto subito l'aglio tritato, gli spicchi di pomodoro, il peperoncino ed ho iniziato a cuocere il tutto lentamente per circa 10 minuti, ho salato pepato, e alla fine ho spolverato con del prezzemolo tritato.

Intanto ho portato a cottura gli spaghetti, li ho scolati lasciandoli abbastanza umidi,e li ho saltati velocemente nel sugo di pomodoro. Alla fine, ho aggiunto la spigola.

23 commenti:

  1. Come si presenta bene questo piatto,complimenti le tue ricette sono sempre impeccabili!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, cerco sempre di fare il possibile, e di migliorarmi, in continuazione :)
      e questi complimenti, mi fanno un gran piacere :)

      Elimina
  2. Buongiorno Aurelia, quella foto buca lo schermo... mi viene voglia di allungare una forchetta e assaggiare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovanna, sei sempre gentilissima :)

      Elimina
  3. E cosa c'è meglio di un piatto così?!
    Semplice, ma davvero speciale...se poi il pesce è anche pescato da un amico ancora meglio! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Teresa, ho fatto in tempo ad abbracciarti, e poi mi sei sparita ... sai che mi sono anche chiesta, se non avessi per caso, sognato? :)
      Le cose semplici, sono sempre le migliori :)

      Elimina
  4. ma che belliiii, mi hanno fatto venire una fame, e sono solo le undici...sigh...buon inizio settimana!!! :)

    RispondiElimina
  5. Approvo in pieno la tua idea. Cucinare i sapori veri è un altra cosa...pure mangiarli!
    Questi spaghetti devono avere un profumo e un sapore incredibili.
    Ottimi suggerimenti grazie! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I sapori veri, hanno tutto un profumo diverso, vero?
      Felice, di esserti stata utile ...alla prossima :)

      Elimina
  6. Trovo questo piatto esattamente come l'hai descritto! ha dei colori stupendi e mi viene fame!!bellissimo! buona giornata

    RispondiElimina
  7. Tra pochi giorni l'estate passa all'autunno le giornate , magari festeggio il passaggio con questo piatto e magari con una bella tavolata di amici per il fine settimana...magari anche...ann...a.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, magari ...anche insieme :))
      Che bella sorpresa...che grande emozione!!
      La ricetta, è per 4 persone, mi ero dimenticata di scriverlo :)
      un abbraccio
      Aurelia

      Elimina
  8. Aurelia le indicazioni ricetta sono per quante porzioni ? grazie .ann...a.

    RispondiElimina
  9. un bel piatto dal sapore di mare per gli ultimi scampoli d'estate!

    RispondiElimina
  10. Non riuscivo a staccare gli occhi di dosso da questo piatto.. fotografato in maniera eccellente tanto che sembrava che di lì a poco ci saremmo messe (con te ovviamente Aurelia!) a tavola a gustarlo!
    Io amo i piatti semplici, le materie prime di qualità perchè quando possibile siano a chilometro zero!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura, e cosa aspetti ... appena ho una spigola,di quelle "buone" , ti aspetto a casa mia :)

      Elimina
  11. adoro il pesce, che fame mi hai messo con questa semplice ma ottima ricetta :P
    gnam!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gio, come stai?
      vero... le ricette semplici, hanno una marcia in più! :)

      Elimina
  12. Questi spaghetti m’interessano un bel po’. Sembrano davvero buoni. Pensi che posso prepararli anche con altri tipi di pasta? Ad esempio integrale o al farro….grazie mille per i consigli e complimenti per il blog. E’ molto elegante.
    Mobilità dipendenti statali

    RispondiElimina
  13. Anch'io amo le ricette semplici dove è più facile esaltare il gusto ed i profumi degli ingredienti primari. Ciao!!

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.