giovedì 5 gennaio 2012

Torta clementina




A volte, ho voglia di tornare alle origini,  alle torte non troppo difficili, a quelle che saprebbe fare anche un bambino, aiutato dalla sua mamma, ai profumi che mi danno sicurezza, al tepore del forno, ai pochi ingredienti che sicuramente abbiamo sempre in casa, a qualcosa di così semplice, che tra il decidere di fare, e lo sfornare …passi  talmente poco tempo, da accorgersene  appena!
Ho voglia anche di sentire aleggiare per casa, quel profumo di buono, che solo cuocendo una torta o dei biscotti, riesco ad ottenere … ho voglia di avere qualcosa di buono da poter mordicchiare mentre leggo un libro, ho voglia di qualcosa da poter inzuppare quando faccio colazione la mattina, ho voglia di una torta “buona”, da poter regalare alla mia famiglia, per fargli capire quanto li amo …





per una tortiera di 24 cm di diametro
300 gr. farina 00
200 gr. zucchero
3 clementine intere
120 gr. olio di semi arachidi o di mais
3 uova
1 bustina di lievito per dolci

i semini di mezza stecca di vaniglia, oppure un cucchiaino di estratto
per la teglia
burro e zucchero di canna 




Iniziamo con il lavare bene i nostri clementini, poi li tagliamo in spicchi, lasciando attaccata la buccia,   li mettiamo nel mixer e riduciamo il tutto, in una morbida purea, che metteremo da parte.
Sbattiamo le uova intere con lo zucchero, finché non saranno bianchi e spumosi, aggiungiamo la farina ed il lievito mescolati insieme, a piccole cucchiaiate, l’olio di semi, l’estratto di vaniglia o i semini, ed infine la purea dei clementini.
Mescoliamo il tutto  molto bene, incorporando in maniera perfetta tutti gli ingredienti, imburriamo la teglia, mettiamo qualche cucchiaio di zucchero di canna, e distribuiamolo bene su tutta la superficie.
Versiamo il composto, livelliamolo  sbattendo leggermente la teglia sul tavolo, ed inforniamo nel forno già caldo, per 40/50 minuti ad una temperatura di 170° .

39 commenti:

  1. Adoro queste torte semplici semplici, ti riappacificano con il mondo! :)
    Che dici se uso un'arancia va bene lo stesso?

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. buongiorno cara aurelia :) una fettina di torta male non fa a quest'ora :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Lizzy,
    le cose più semplici, a volte sono le migliori :)Penso che puoi farla benissimo anche con un'arancia, magari usandone una, che non sia enorme ... le clementine, non sono molto grandi e pesanti, quindi dovrebbe andare bene :)

    Barbara, ma buongiorno anche a te ...
    no, non fa male una fettina di torta, e poi è leggera, leggera :))
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Sento il profumo di questa torta appena sfornata solo a vederla!
    Buona giornata, Silvi

    RispondiElimina
  5. Hai ragione Silvi's... profuma tantissimo, sia di "buono", che di clementine.
    grazie per essere passata a trovarmi :)

    RispondiElimina
  6. la tua clementina ha un aspetto davvero invitante!
    w le tortine semplici!

    RispondiElimina
  7. sento il profumo fino a qui...!
    Un bacino!

    RispondiElimina
  8. semplice e particolare.. e di un colore stupendo, che ricorda davvero le clementine! mi immagino che profumo sparga per la casa mentre è in forno :)

    RispondiElimina
  9. Una vera delizia, chissà che profumino! :)

    RispondiElimina
  10. Ohhh come sono d'accordo con te!!! che meravigliaaaa!!!! ho un desiderio enooorme di venire a trovarti all'ora del the!!!! :****

    RispondiElimina
  11. concordo sono le torte che adoro anch'io..pochi ingredienti e un gusto deciso!

    RispondiElimina
  12. Avevo proprio voglia di qualcosa di buono e semplice...grazie!
    A presto

    RispondiElimina
  13. Direi che non potevi proporre dolce migliore! Uno di quelli che sembrano semplici ma poi esaudiscono ogni desiderio :)
    Appoggio la scelta!

    RispondiElimina
  14. Grazie Carla :)

    Ma ciao Francesca :)
    Si, è veramente buona, un sapore ed un profumo deliziosi :)

    Ma ciao streghetta <3
    un bacino anche a te :))

    Marzia, è vero ...emana un profumo incredibile :))
    Un bacio bellissima

    Ciao Elisa :)

    Ma amoreee miooo, solo per l'ora del the??? tu devi abitare con me, in pianta stabile!!! <3<3<3<3

    Ma ciao Valentina, quanto tempo è passato , come stai? :))
    un bacione

    Grazie Federica <3

    Felice di esserti stata utile Lolle :))

    RispondiElimina
  15. Ciao Elvira, sei la benvenuta ...
    e grazie per il tuo appoggio :))

    RispondiElimina
  16. a colazioebn solo torte semplici e rustiche che sembrano avvolgerti quando ti svegli.questa sembra fenomenale, me la segno!

    RispondiElimina
  17. interessantissima questa torta.. mi piace molto dell'idea deella clementina intera e lo zucchero di canna tutt'attorno! speciale davvero compliementi anch per il blog! vale

    RispondiElimina
  18. ...la versione con le clementine intere non la conoscevo...sembra buonissima e profumata, la proverò! E concordo sulla semplicità delle cose buone...o sulla bontà delle cose semplici...

    RispondiElimina
  19. queste torte buone e semplici sono sempre le più apprezzate a casa nostra! :P
    buona befana!

    RispondiElimina
  20. questa torta è bellissima, perfetta per una domenica in casa a coccolarsi, e ha pure la sua grande eleganza!

    RispondiElimina
  21. Ciao Aurelia, una fettina di torta e un bacio da tutti noi !

    RispondiElimina
  22. le cose semplici sono sempre le migliori....
    ti auguro un 2012 ricco di momenti sereni e gioiosi da trascorrere con le persone più care.
    ciao katia

    RispondiElimina
  23. con le clementine non avevo nessuna ricetta, la proverò sicuramente

    RispondiElimina
  24. Torta magnifica, esattamente la perfezione fatta dolce per quando si desidera la semplicità. Belle le tue parole e l'atmosfera che richiami.
    Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  25. http://vecchiericettenuovisapori.blogspot.com/ ...
    venite a visitare anche il mio nuovo blog di cucina per condividere tante idee e notizie . vi aspetto

    RispondiElimina
  26. Buona la tua torta clementina.
    Mi sembra di sentirne il profumo :P
    A presto

    RispondiElimina
  27. Come ti è venuta bene,che colore stupendo!

    RispondiElimina
  28. Una torta soffice e profumata.... che bello che tra pochi giorni ci rivediamo!!! :-*

    ciao
    Pippi

    RispondiElimina
  29. Una magnifica torta che ammalia con la sua schietta e salutare bontà...sarebbe perfetta per il mio primo contest "A prova di bimbo". Ti lascio il link:

    http://diariodicucina.blogspot.com/2012/01/prova-di-bimbo-il-mio-1-contest.html

    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  30. Hai ragione, a volte è bellissimo farsi coccolare dal profumo di una torta semplice che cuoce in forno... semplici momenti di famiglia che fanno bene al cuore :-)

    Avevo già adocchiato questa torta su un altro blog e ora qui e mi piace sempre di più! Devo provarla al più presto!

    RispondiElimina
  31. Che meraviglia questa torta, deve avere un profumo sublime!!!

    RispondiElimina
  32. Buonissima, che grande idea quella di realizzare una torta con le clementine. Poi non mi sembra troppo difficile da fare...grazie mille!
    sara m.

    RispondiElimina
  33. Ciao mi unisco al tuo blog! Se vuoi dai un'occhiata anche al mio:
    http://laterradeidolci.blogspot.com

    RispondiElimina
  34. L'ho fatta anch'io ed é stata deliziosa! Grazie perla ricetta,baci !

    RispondiElimina
  35. Che profumo questo dolce....anch'io adoro questo tipo di dolci, mi ricordano tanto quelli che facevo con mia nonna...lo proverò sicuramente. Buona giornata Dile.

    RispondiElimina
  36. Bella. Tanto. Fossimo in stagione, non avrei resistito. :)

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.