venerdì 3 dicembre 2010

Ravioli cinesi al vapore, con carne di maiale e gamberi

ravioli cinesi al vapore

Ve lo avevo detto, che non mi sarei fermata con le ricette orientali…

Oggi è la volta dei famosi ravioli al vapore, altro piatto di cui mi sono follemente innamorata, tanto da andare a zonzo per la China Town pratese, alla ricerca dei cestini di bambù per cuocere questa delizia, e tornare a casa trionfante con la mia caccavella nuova di zecca!

Ho avuto non poche difficolta nell’acquisto, e quando alla mia domanda al venditore, di come avrei dovuto trattare i cestini una volta arrivata a casa…(volevo sapere quanto e come lasciarli a bagno…) al suo sorriso ostentato, e il ciondolio della testa…ho capito che se non cercavo su internet, a quest’ora sarei stata ancora li a guardarlo con la sua faccia inebetita….ha ha ha

Ma veniamo alla ricetta, trovata qua sul blog di Eli, Il gamberetto…giuro che il risultato finale è identico a quelli che mi servono al ristorante cinese, veramente buonissimi!!

ravioli cinesi al vapore3

Ravioli cinesi al vapore, con carne di maiale e gamberi

per 10 ravioli

per la pasta

250 g di farina 00
4 cucchiai olio di sesamo o di riso
30 cc di acqua tiepida
1 cucchiaino di sale

Preparare la farina, aggiungere il sale, poi l'olio, ed infine l'acqua e impastare.
Fare un cilindro, tagliarlo a fette e con l'aiuto di una lama o di una mannaia, fare un dischetto di 1 millimetro di spessore,
e poi aiutandosi con le mani allargarlo e farcirlo

Potete anche usare un mattarello per stendere la pasta, se non siete capaci con la lama…il risultato non cambia.

Per il ripieno:

* 175g di carne di maiale tritata con la lama del coltello (ho usato delle fettine di

lonza)
* 225g di gamberetti crudi, sgusciati e privati della vena intestinale
* 1/2 cucchiaio di radice di zenzero grattugiata
* 1 cucchiaio di salsa di soia
* 1 cucchiaio di vino di riso ( io ho messo del Marsala secco)
* 2 cucchiai di cipollotto finemente tritato
* un pizzico di zucchero
* un pizzico di pepe bianco
* uno spruzzo di olio di sesamo o di riso

In una ciotola, ho messo la carne di maiale, i gamberetti tritati, il cipollotto e poi via via, tutti gli altri ingredienti, fino ad ottenere un impasto ben amalgamato.

Riempire con una pallina d’impasto il dischetto di pasta,e chiuderlo come meglio vi riesce ;)

Per la guarnizione

1 pisellino surgelato o fresco, per ogni raviolo

della carota fresca, tritata nel mixer

foglie di cavolo cinese o di cavolo cappuccio, da mettere sul fondo dei cestelli

Inumidire il cestino di bambù, passandolo bene sotto l’acqua del rubinetto, mettere dell’acqua sul fondo del wok, poi il nostro cestello , coprire la base con le foglie di cavolo, posizionare i ravioli su di esse, mettere un cucchiaino di carota tritata ed un pisellino nell’apertura dei ravioli, e cuocerli coperti per circa 15 /20 minuti.

Accompagnarli con della salsa di soia, e buon appetito!

20 commenti:

  1. Sono bellissimi!! La prossima volta che mi viene voglia di cinese me li faccio anche perchè ad andare al ristorante cinese non riesco più...non lo digerisco! Magari se faccio da me va meglio!

    RispondiElimina
  2. omammalivogliofareeeeee!
    Sono al cosa che peferisco al cinese, li devo fare!

    RispondiElimina
  3. ...tanto di cappello mia cara amica Aureliaaaaaa!!!
    ...mah...tirerò giù il mio mini cestino di bambù per fare una monoporzione di questi ravioli deliziosi ;-)

    cin cin cinesin!
    ;-)
    Pippi

    RispondiElimina
  4. Che buoniiiiiiiii....io li adoro....assolutamente da provare!!!


    bravissima

    ciao

    RispondiElimina
  5. Che buoni Aurelia mi hai fatto venire una voglia di farli...ormai sei diventata una specialista. Bacioni buon we

    RispondiElimina
  6. Fantastici!!! al ristorante cinese li prendo sempre, mi piacciono molto!!! davvero belli cara, e sicuramente più buoni di quelli del ristorante!!! :)

    RispondiElimina
  7. Aureli ma non ti ferma più nessuno!!!!! grande devo essere meravigliosiiiiiiiiiiiiiii baci Ely

    RispondiElimina
  8. Devono essere favolosi...questo tipo di cucina non la conosco bene, ma un piattino me lo mangerei subito, hanno un aspetto squisito!

    RispondiElimina
  9. Uno dei miei piatti preferiti in assoluto, copio!!!

    RispondiElimina
  10. Raramente vado al ristorante cinese e devo dire che i ravioli che servono creano in me una certa diffidenda, vuoi per la pulizia...vuoi anche per le materie prime che possono impiegare.
    I tuoi, realizzati perfettamente mi ispirano moooooolto di più.
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  11. Vado pazza per i ravioli cinesi, i tuoi cara Aurelia sono bellissimi, mi immagino il sapore! mi hai atto venire il languorino adesso segno gli ingredienti e domani sera quasi quasi li faccio ai miei ometti.un baciotto

    RispondiElimina
  12. E' uno dei piatti preferiti che prendo le rare volte che vado al ristorante cinese, da provare, grazie, un abbraccio

    RispondiElimina
  13. ma scusa aurelia, il signore non ti ha detto 'scusa signola, noi non mettele cestino a bagno... noi mettele dilettamente laviolo in cesto e basta.....'?
    Tu, con questa fanaticheria tutta italiana....
    Adeguati no?
    spettacolo di ricetta.... io amo la cucina cinese...
    bacioni

    RispondiElimina
  14. Che buoni i ravioli cinesi, ho cercato spesso sul web questa ricetta...mai trovata che mi ispirasse davvero! La tua è speciale...la proverò!
    che bel blog non ero mai passata tornerò presto!!!

    RispondiElimina
  15. mi piacciono da morire, grazie di questa ricetta e oggi che ti ho trovato non ti lascio più.
    mi iscrivo e ti seguo con piacere

    RispondiElimina
  16. Ma che belli! Perfetti! ed immagino gustosissimi!!! un ottimo ripieno!!!
    mi sa che li amerei molto di più di quelli del ristorante cinese! :)

    RispondiElimina
  17. bellissimo il blog....se ti va di seguire il mio blog di cucina internazionale ne sarei lieta

    www.internationalfoodbyelena.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. Wow!!! proprio l'altro giorno sono andata al ristorante cinese, ma quelli fatti in casa sono sicuramente meglio...complimenti!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao! Ho trovato la tua ricetta per caso e me ne sono innamorata!*_* avrei una domanda : non gradisco molto i gamberetti, se al loro posto metto solo carne, il sapore è cattivo o può andar bene???
    Flavia :)

    RispondiElimina
  20. Ciao Flavia, benvenuta :)
    Allora...se non gradisci i gamberi, puoi farli tranquillamente solo con la carne di maiale.
    Infatti i ravioli cinesi, si possono fare in tutte e due le maniere, cambia solo il modo di chiuderli...quelli con i gamberi, rimangono aperti ed hanno il pisellino e la carota sopra...mentre quelli di maiale, sono completamente chiusi.
    Ti lascio un link, così vedi come sono

    http://ricette.pourfemme.it/articolo/cucina-cinese-ravioli-con-maiale-al-vapore/2175/
    spero di esserti stata utile
    un bacio
    Aurelia

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.