mercoledì 14 dicembre 2011

Vellutata di fagioli cannellini,con vongole e gamberi

Vellutata di cannellini, vongole e gamberi.jpg3



Ultimamente sto sperimentando vari piatti, per le feste natalizie … non mi piace arrivare con il fiato corto, o dover sperimentare qualcosa all’ultimo minuto … preferisco  testare, con un certo anticipo.
Ma questa vellutata, ha ben poco da preoccuparmi … i cannellini, sono per antonomasia, i fagioli che preferisco, delicati, morbidi, cremosi , adatti sia come contorno, che per essere cucinati sotto forma di minestra, e le vongole, e i gamberoni … beh, non hanno bisogno di grandi presentazioni, li adoro cucinati, in tutti i modi!
Cercavo qualcosa da presentare la sera della Vigilia, cercavo soprattutto, qualcosa che fosse veloce da preparare, visto che il giorno dopo, sarò di nuovo impegnata per il pranzo di Natale, ed allora mi è venuta in mente lei, veloce, facile, delicata, ed anche elegante, se presentata dentro a delle piccole zuppiere individuali.

Ingredienti


per 4 persone
400 g di fagioli cannellini
500 g di vongole
500 g di gamberetti
1 spicchio d’aglio
olio extravergine di oliva q.b
4 fette di pane toscano, o fettine di baguette
peperoncino
prezzemolo
sale e pepe





In una pentola, si mettono ad insaporire del prezzemolo tritato, il peperoncino, uno spicchio d’aglio tritato e olio, stando bene attenti a non farli  bruciare , poi si aggiungono i cannellini che avremo già cotto  in anticipo, si salano leggermente e si mescolano per un paio di minuti.A questo punto, si aggiunge   1/2 litro di acqua calda, variando la dose, se vogliamo una crema più o meno densa, e si fa cuocere il tutto per circa 7 o 8 minuti.
Nel frattempo, laviamo le vongole che avremo fatto spurgare in acqua salata, e facciamole aprire in una padella, dove avremo messo uno spicchio d’aglio, un goccio d’olio d’oliva, un pezzetto di peperoncino, e un ciuffo di prezzemolo … una volta che i molluschi si sono aperti, mettiamoli da un parte.
In un’altra padella facciamo saltare i gamberetti con un filo d’olio, del prezzemolo tritato  e sale, per 3 o 4 minuti, e poi togliamoli dal fuoco e teniamoli al caldo.
Frulliamo il tutto con il  minipimer, ioho usato il mio mitico cordless Braun, e rimettiamo sul fuoco,aggiustando di sale. Intanto abbrustoliamo le fette di pane e tagliamolo a  dadini, infine mettiamo la vellutata di cannellini nei piatti, aggiungiamo i crostini, e accomodiamoci sopra le vongole e i gamberetti, con il loro sugo, un filo d’olio a crudo, e una macinata di pepe, e la nostra vellutata  è pronta.

15 commenti:

  1. Complimenti per questa vellutata davvero bellissima, gustosa ma al contempo delicata :)) ottimo piatto per la vigilia!
    Ciao ...

    RispondiElimina
  2. Lo dicevo che il tuo blog lo conoscevo...ero già follower! :)))
    Arrivo con un po' di ritardo a scriverti, ma ora non potevo proprio non fermarmi: questa ricetta è troppo sfiziosa!!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  3. Deliziosa questa vellutata terra e mare! :)

    RispondiElimina
  4. TRovo che i fagioli ci stiamo da dio insieme al pesce, sopratutto crostacei e questa vellutata la trovo veramente deliziosa! Bella ricetta e sopratutto ottima la presentazione!

    RispondiElimina
  5. eh eh!! io con i fagioli ci cucino le cozze... buonooooooooo!!
    la tua vellutata è fantastica!! la proverò senz'altro!
    nel frattempo ti auguro un Felice Natale e un gioioso 2012!!
    baci, Caterina

    RispondiElimina
  6. Buona, buona, anzi...buonissima!
    Grazie per questa gustosa ricetta, a presto!

    RispondiElimina
  7. Ciao Mary, grazie per i complimenti:)

    Ma guarda un po' chi c'è, quando si dice il destino :)
    Ciao tery, allora avevi ragione, a dirmi che mi conoscevi :)
    Grazie anche a te, per i complimenti :)

    Grazie Elisa :)

    Deborah, grazie anche a te :)

    Claudia, hai ragione, è un abbinamento azzeccatissimo, sono ingredienti che si legano a meraviglia ...
    A presto

    Ma ciaooo Caterina,
    come stai? :)
    Grazie per essere passata a trovarmi, sei sempre di una gentilezza infinita :)
    Un bacio,e tanti auguri,a te, e alla tua splendida famiglia :)

    Lolle, sono io che ringrazio te, per la tua visita :)

    Grazie, grazie a tutte :)

    RispondiElimina
  8. questa è una signor vellutata col pesce :P
    che golosità!

    RispondiElimina
  9. bell'idea per rifilare i legumi anche a ci non li vuole neppure sentire nominare! ma perchè le mie foto non sono così luminose... uff, imparerò col tempo!

    RispondiElimina
  10. Mi hai fatto venir voglia di una zuppetta di cannellini! Se senti bussare alla porta, son'io! :D Simo

    RispondiElimina
  11. Ciao Gio,
    come sempre sei supergentilissimo :)
    Un bacio

    Elena ... datti tempo ... a queste foto, ci sono arrivata dopo 3 anni :))
    a presto

    Simona
    Ma prego, vieni pure a casa mia ... trovare la strada non dovrebbe essere difficile, per te! Tutto a diritto, e poi gira a destra, e ancora a diritto!! :))
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che bontà!!! il tuo blog è davvero bellissimo!!! se ti va vieni a visitare il mio... un bacione!
    http://gracebijoux.blogspot.com/

    RispondiElimina
  13. buona la vellutata io l'ho fatta sempre con i fagioli cannellini ma accompagnati al radicchio.
    puoi trovarla sul mio blog!

    RispondiElimina
  14. Grazie del suggerimento. Mi sembra un piatto velocissimo da preparare e molto gustoso!! Sarà proposto ai miei commensali!!

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.