lunedì 21 luglio 2014

La giostra si é fermata.

                             




La giostra impazzita, su cui ero salita alcuni mesi fa si é fermata di colpo, mercoledì mattina, lasciando un vuoto enorme nell'anima e un dolore di quelli che ti straziano il cuore.

Mamma  se ne é andata, smettendo finalmente di soffrire...

Io sono qua, che raccolgo i cocci del mio cuore e le fila della mia vita, consapevole che in un modo o in un altro, devo iniziare di nuovo a pensare anche a me stessa.

Prima o poi torno, lo prometto... ma per adesso però, voglio solo cullarmi nei ricordi.

Grazie mille a tutti


Aurelia

33 commenti:

  1. Io lo so cosa stai provando.
    Ritornerà la vita, lentamente ma con un sapore nuovo. Avrai nuove priorità, voglia di fare 'pulizia', abbandonare le cose inutili e arrivare al cuore delle cose perché avrai maturato la consapevolezza che il tempo fugge... Ti aspetto e per ora ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberta, non trovo le parole per ringraziarti... so che andrá così, per esperienza, ogni volta che mi accade qualcosa di grave, riparto da una bella pulizia verso nuove prioritá.
      Ora mi basta riposarmi, poi in seguito, vedremo cosa farò...
      un abbraccio strettissimo <3

      Elimina
  2. Aurelia davanti a un grande dolore come questo le parole non servono, anzi addirittura potrebbero infastidire. Voglio solo dirti che il tuo è un dolore che purtroppo ho conosciuto solo pochi mesi fa e non puoi immaginare quanto possa capire il vuoto e il disorientamento che vivi in questo momento.
    Ti abbraccio forte con la speranza che il tempo presto lenirà il tuo dolore facendoti godere di quell'eredità morale che sicuramente ti avrà lasciato la tua mamma.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Antonietta... Lei mi ha insegnato a sorridere e ad essere quella che sono, ad essere leale e sincera e mi ha trasmesso la sua passione per la cucina...
      devo solo dirle grazie...se sono quella che sono, lo devo a lei e a mio padre <3
      Grazie infinite

      Elimina
  3. tesoro io ti sto abbracciando, lo senti vero??? perché è un abbraccio fortissimo...
    ti riempio di tutti i cuori che servono......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vivi, sei un'amica speciale... ti tengo stretta, non vorrei mai perderti <3

      Elimina
  4. nientre parole, solo un forte abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che ricambio, per dirti grazie Milady

      Elimina
  5. ti lascio solo un abbraccio fortissimo... <3

    RispondiElimina
  6. Ti sono vicina...un abbraccio

    RispondiElimina
  7. un abbraccio anche se virtuale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gi abbracci, fanno sempre bene all'anima...che siano reali o virtuali.
      grazie infinite Alem

      Elimina
  8. Aurelia quella foto racconta tutto anche senza parole, l'amore, la sofferenza, il passaggio, la vita c'è tutto. Prenditi il tuo tempo noi siamo qua ad aspettarti. Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille tesoro...aspettami <3

      Elimina
  9. Con qualche giorno di ritardo ho visto questo post e mi fermo a darti un grande abbraccio! In questi giorni ti ho pensata tanto ed ogni volta era un dolore pensando a quante cose in comune abbiamo passato.
    Raccogli i cocci e torna un Aurelia forte ancora più di prima consapevole che tutte le esperienze servono anche se sono dolorose. Perdere la mamma da figlia è un grande dolore, dopo il dolore di una mamma che perde un figlio. Riposati io ti aspetto!
    Morena

    RispondiElimina
  10. Certi momenti non dovrebbero mai arrivare anche se siamo consapevoli che purtroppo prima o poi accadranno...Mi dispiace molto, davvero. Vedrai che la tua mamma ti farà sentire la sua presenza e tu ti sentirai più sollevata da questo dispiacere...te lo auguro con tutto il cuore.

    RispondiElimina
  11. Ogni tanto rileggo queste tue parole e mi soffermo a pensare a quando succederà anche a me, perchè è inevitabile che succeda, perchè la vita e la morte sono così, fanno parte di noi. Osservo mia mamma ultimamente così malinconica ...sembra rimpicciolire...
    Aurelia...si è mai pronti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, dolce Ale... non si é mai pronti <3

      Elimina
  12. Carissima mi scuso ma ero via per una mini vacanzina e non sapevo...ti abbraccio forte forte forte...la vita a volte è così dura e difficile...ci mette davanti prove molto pesanti.
    Pensa che ora la tua mamma ha smesso di soffrire ed è in pace, leggera e serena, di fianco a te comunque.....cerca di trovare il sereno anche tu amica mia....un bacione

    RispondiElimina
  13. Vi ringrazio ad una, ad una... le vostre parole, son di grande conforto.
    Grazie di cuore <3

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.