venerdì 21 ottobre 2011

Mousse alla mortadella di Prato



Ecco un’altra ricetta con la mortadella di Prato
Dopo questo risotto, non mi sono fermata, ed ho cercato di elaborare un’altra ricetta che rendesse giustizia a questo delizioso salume.
Ho pensato di farne una mousse, per farcire delle delicate barchette di pasta brisèe, ma se volete, potete anche solo spalmarla su delle fette croccanti di pane toscano… la bontà sarà praticamente la stessa : )
Certamente, non mi fermerò solo a queste due ricette, voglio assolutamente che questa mortadella, venga conosciuta anche nelle altre città della nostra bella Italia, perchè secondo me, vale veramente la pena di conoscerla meglio, e valorizzarla come merita ...

300 g di Mortadella di Prato
150 g di ricotta di pecora
6 cucchiai di panna fresca
sale e pepe
pistacchi di Bronte

Per prima cosa, dobbiamo mettere la ricotta  in un colino, perché perda tutto il siero che ha, finché non sarà perfettamente asciutta.Tritate nel mixer la mortadella di Prato, poi toglietela e mettetela in una ciotola, dove andrete ad aggiungere la ricotta, possibilmente setacciata, sia la panna fresca.
Mescolate con attenzione, finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, quindi  aggiustate di sale e di pepe, ricordandovi però che la mortadella è abbastanza saporita di suo.
Ora a voi la scelta, potete preparare da voi la pasta brisée , che conterrà la vostra mousse, oppure se volete, potete usare quella già pronta … se volete, vi lascio la ricetta della mia brisée …





Pasta brisèe
Per 4 pers.
300 gr di farina
100 gr di burro
un uovo
un pizzico di sale
Fate una  fontana con la farina setacciata, e spolverizzatela  con il sale.
Tagliare il burro freddo a cubetti, ed aggiungerli nell'incavo con il tuorlo.
Impastare molto velocemente,aggiungendo mezzo bicchiere d'acqua fredda.
Lavorare molto velocemente,e formare una palla,poi avvolgerla con della pellicola e mettetela in frigo per almeno un’ora.
Infine stendetela, ed utilizzatela come meglio credete …
Una volta che avrete riempito con la mousse , le vostre barchette, distribuiteci sopra, della granella di pistacchi di Bronte … fidatevi, ci sta meravigliosamente bene …
Mi raccomando, nel caso vi avanzasse,conservatela in frigo, e consumatela abbastanza velocemente ;)

28 commenti:

Valentina ha detto...

adesso ho una voglia di quei fantastici crostini con quella splendida mousse alla mortadella che tu non hai idea!!!!!!! :)
DELIZIOSA!!!!!

Mariabianca ha detto...

Che goduria per gli occhi!!!(peccato solo per quelli!!)
Bellissime foto e grande ricetta.

lucy ha detto...

ho giusto bisogno di una buona ricetta di mousse per il mio buffet.te la copio e vado sul sicuro!

Sara ha detto...

Se il fidanzato non si decide a battezzare un sabato per venire a Prato gli faccio le valigie....
quella mortadella diventa sempre più appetibile, i pistacchi di Bronte sono già li che l'aspettano...
Ciao, Sara

Mariangela - La cucina di Nonna Luisa ha detto...

La mousse di mortadella è da svenimento, altro che acquolina in bocca guardando le foto ;-)

delizia divina ha detto...

questa mousse deve essere ottima...adoro la mortadella!!!

CorradoT ha detto...

Interessante spuma :)
Ma un risottino, anche con la zucca? Sarebbe di stagione...
Avevo gia' visto l'altro tuo risotto, a Luglio, mi sembra. Ma ora e' tempo di zucca.....

Patty ha detto...

L'ho fatta anche io questa mousse, lo scorso agosto, per una cena in terrazza. Ma non avevo la mortadella di prato e non ho arricchito meravigliosamente con i pistacchi (idea splendida). Anche io ho usato ricotta fresca e panna, e una discreta quantità di parmigiano. E' veramente golosissima e nelle barchette ancora meglio che nei bicchierini con il pane da spalmare. Alla prossima volta la provo nei bignè. Un abbraccio, Pat

Ely ha detto...

Aurelia che bontà!!!!! ci farei pure un pranzo sono davvero favolosi! baci

CorradoT ha detto...

P.S. - Ti ho risposto, da me.
Buona fine di settimana :)

"La mia cucina" di Roberta ha detto...

Credo che la mortadella sia uno dei salumi più gustosi che abbiamo, e questa mousse me la mangerei a cucchiaiate :)

Cristiano ha detto...

piacevole ;)
cioa cris

Aurelia ha detto...

Sai come fare ... autostrada Roma -Firenze, uscita Prato :)) Un bacio e grazie , sei sempre un amore <3

Grazie Mariabianca, e benvenuta se ancora non ci conosciamo :))
Lucy, ma ciaooo :))
grazie per la fiducia, e buon buffet ...
Un bacio ai bimbi, e alla loro spendida mamma

Sara, prendi il treno, e vieni da sola ;))

ti aspetto ..

Ciao Mariangela, grazie per il complimento :))

Grazie Delizia :)

Corrado, ti ho risposto in casa "tua" :))

Patty, l'idea del bignè è superba... mi è venuta in mente un'altra mousse, che avevo fatto, proprio per riempire i bignè... grazie per aver svegliato i miei neuroni :))
bacio

Hai ragione Ely, crostini croccanti, e una ciotolina di mousse ... e chi ci fa alzare dalla sedia :))
un bacione a te e allla ciurma <3

Roberta, hai ragione... e questa diu Prato, ha un profumo ancora diverso ... tutto da scoprire :)

Cris, grazie :))

Simo ha detto...

Qua a casa mia non durerebbe lo spazio di un sorriso...che buonaaa!

Mirtilla ha detto...

spettacolari queste tartellette!!!

Aurelia ha detto...

Simo, Mirtilla, grazie... come sempre gentilissime :))

lolle ha detto...

Ma quanto dev'essere buona... vien voglia di assaggiarla solo guardando le fotografie!

Alice4161 ha detto...

Deve essere proprio buona.


ciao

memmea ha detto...

Mi sembra di sentirne il profumo......

Olga ha detto...

O mamma mia....che delizia....la mortadella è troppo buona!!! Scopiazzo tutto...un bacione!!!

Lauradv ha detto...

Favolosa la ricetta di questa mousse! Quella foto rende l'idea al 100% della bontà :)

Gio ha detto...

questa mousse di mortadella è uno sballo! presentata così...:P
buona domenica

Monia ha detto...

Il profumo arriva fin qui'...che spettacolo!!!

Aurelia ha detto...

Lolle
Alice 4161
Memmea
Olga
LauraDV <3
Gio
Monia....

Grazie veramente di cuore a tutti, per i vostri commenti, l'unico consiglio che vi posso dare è...Provatela :)
Un bacio a tutte/i :))

maria mas. ha detto...

Ricetta molto interessante! Sono decisa a provare! Buongiorno dalla Grecia:)

Stefy ha detto...

Aurelia per me il diavolo ha il tuo viso!! Devo stare a dieta e invece mi pare di sentire il profumo della mortadella sul pane caldo!

Anonimo ha detto...

Ciao Aurelia,
hai provato la mortadella tagliata a fette un un pò alte oppure a dadini e fatta leggermente rosolare in padella ?
Certo io non ho la mortadella di prato, però questa mousse voglio proprio provarla.
Ciao Maresa

Aurelia ha detto...

Penso che sia una goduria ... la prossima volta la proverò! : )

Posta un commento

Grazie per avermi fatto visita ed aver commentato!
Ti chiedo solo una cortesia, quella di firmare il tuo commento, soprattutto se è un commento anonimo, perché altrimenti non verrà pubblicato.
Grazie per la comprensione