martedì 8 giugno 2010

Carciofi alla griglia

carciofi alla griglia




Ecco un'altra ricetta con i carciofi, in questa stagione ne cucino davvero tanti, non solo perchè sono buoni, ma sopratutto perchè contengono pochissime calorie.
Più che una ricetta, si tratta di un metodo di cottura, per gustare in maniera leggera e sana, questa delizia.


Carciofi alla griglia


Metto a bollire dell'acqua calda salata, dentro alla quale ho strizzato del succo di limone, intanto pulisco i carciofi e li taglio a metà, infine li tuffo nell'acqua ormai bollente e li lascio cuocere per circa 5 o 6 minuti, a bollore leggero.

Li scolo con una paletta, e li lascio asciugare leggermente, intanto scaldo bene la gratella di ghisa, appoggio sopra i miei carciofi, li spennello leggermente con un pennello di silicone passato nell'olio e.v.o, e li faccio rosolare dolcemente girandoli spesso.

Una volta coloriti, li tolgo dalla gratella e li metto in un piatto, un pizzico di sale, una macinata di pepe, un filo di ottimo olio e.v.o, ed una spolverata di prezzemolo ed aglio... sono fantastici!!

13 commenti:

  1. che meraviglia Aurelia! io adoro i carciofi!!!

    RispondiElimina
  2. Anche io Ely...son buoni in tutte le maniere, e poi hanno pochissime calorie, e visto che sono a dieta, la cosa non guasta :))
    Un bacio grande grande

    RispondiElimina
  3. Splendidi i carciofi e meravigliosa la foto!!!Bacio

    RispondiElimina
  4. non posso che complimentarmi con te...il segreto della leggera bollitura prim di grigliarli mi sembra super...
    peccato che qui a roma ormai non se ne trovano quasi più....di carciofi!!!

    RispondiElimina
  5. I carciofi li adoro a dir poco. Peccato che per quest'anno ormai neanche l'ombra! Quella foto è da acquolina alle stelle! Un bacio

    RispondiElimina
  6. Una valida alternativa per non mangiarli sempre in pinzimonio!!!!!!!!
    Leggerie gustosi!!
    Ciao e buona settimana.

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono moltissimo i carciofi, ma non sapevo si potessero fare anche così. Allora sai che ti dico? Copio la ricetta e li faccio.
    Grazie per avermeli insegnati.
    Ciaoooooo
    Bruna

    RispondiElimina
  8. Anche a me piacciono tanto i carciofi, in qualunque modo sono cucinati:)

    RispondiElimina
  9. @Ambra
    Grazie carissima, sono contenta che ti piacciano entrambi

    @simoff
    La prima volta che li ho fatti senza bollirli, non mi erano piaciuti troppo, così invece sono perfetti.
    Anche qua, è difficile trovarli...questi erano gli ultimi :)

    @Sabri
    E' vero...leggeri e light ;)
    Un bacione

    @Faderica

    E' vero, la stagione è finita...ci rifaremo l'anno prossimo ;)


    @Stefy

    Ma ciao carissima :)
    Ti ho trovato un'alternativa, hai visto?
    Buona settimana anche a te :))

    @Diana B

    Ciao Bruna, anche io non li avevo mai provati prima, poi mi è venuta l'ispirazione, ed è venuta fuori questa ricetta...
    che fortuna vero???
    Un bacio

    Mariacristina
    Concordo in pieno...sono strabuoni, in tutte le maniere venghino cucinati...peccato che la loro stagione duri veramente poco...
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  10. Caspita Aurelia, che bella idea il carciofo alla griglia, mai fatto, mai sentito, mai pensato! Ho sempre paura che rimangano duri, anche quando li cuocio per ore... Proverò sicuramente!
    Baci

    RispondiElimina
  11. superdieteticiiiiiiiii!! bravissima Aurelia mi hai dato un'idea! :-)
    Pippi

    RispondiElimina
  12. Carciofi in bollitura nell'attesa di essere grigliati!!Grazie!sara

    RispondiElimina

Ti ringrazio per essermi venuto a trovare, e per aver trovato tempo e voglia per commentare.
Puoi lasciare scritto quello che vuoi, un saluto, farmi una domanda, o anche una critica se costruttiva.