lunedì 8 febbraio 2010

Lumachelle orvietane

<<span class=




Mi sono innamorata di queste lumachelle, appena le ho viste dalla mitica Milla, e lei a sua volta le aveva viste da Scorza d'arancia ,che a sua volta le aveva adocchiate dalla vera ideatrice della ricetta...ovvero Paoletta,di anice e cannella che non contenta della prima ricetta,pensa bene di fornire addirittura una nuova versione questa qua...

Ho scritto tutti sti passaggi, per farvi capire come possono essere buone, se tutte 'ste donnine, si sono prese la briga di farle!

Buone, ma proprio buone...arricchite di formaggio e salumi, possono essere un delizioso aperitivo, una saporita merenda, o un blocca fame quando lo stomaco brontola.

Io ho provato anche a surgelarle,una volta cotte e ben raffreddate.
Una volta scongelate, e passate pochi secondi nel forno o nel micro, ritrovano tutta la loro fragranza!



<span class=




Ingredienti:
  • 500 gr di farina 0
  • 280 gr di acqua
  • 200 gr di prosciutto crudo a dadini
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 20 gr di strutto
  • 20 gr di olio evo
  • 3 g di lievito di birra disidratato o 7 g fresco
  • 8 gr di sale
  • una bella macinata di pepe nero fresco
Preparazione: mettere la farina con il lievito nella planetaria con il gancio impastatore, avviare a minima velocità ed incorporare piano piano l'acqua tiepida ( a volte può volerci di meno), poi aggiungere, l'olio, lo strutto, il parmigiano, il prosciutto e per ultimo il sale ed il pepe, fate andare a velocità massima per qualche minuto poi rimettete a velocità media ed impastare per circa un quarto d'ora poi mettete a lievitare in un luogo tiepido coperto con un panno umido. Trascorsa circa un'ora l'impasto sarà più che raddoppiato a questo punto riprendetelo e suddividetelo in palline di circa 40 gr l'una, stendetele in filoncini che poi avvolgerete su loro stessi a chiocciolina. Trasferiteli sulla carta da forno, fate lievitare ancora per circa 20 minuti poi infornate a 190° ( forno già caldo) fino a doratura ( circa 10-15 minuti)

11 commenti:

Federica ha detto...

bellissime oltre che buonissime. Una gioia anche per gli occhi e non solo per il palato.
Buona settimana cara, un bacio

Paoletta S. ha detto...

prosciutto crudo o pancetta come nella versione originale?? in ogni caso bellissime ;-)

Mary ha detto...

belli sfiziosi queste lumache!

Anonimo ha detto...

Aurelia ma che bomba che sei,,, Bonizzime queste Lumachelle... le mangerei tutte... intanto e ne passi una?? bacio a presto :)

Federica ha detto...

complimenti con applauso!! sono meravigliose!! segno segno!

Anonimo ha detto...

A GUARDARLE MI VIEN FAME....cIAO aURELIA...BELLA RICETTA...IO QUESTE LUMACHINE LI PREPARO IN GENERE CON LAP ASTA DI PANE...SICURAMENTE DA PROVARE!!!vALERY

Ely ha detto...

meravigliose e chissà che buone!!!! la foto poi... senza parole mi pare di poterle prendere dal video :-) baci Ely

Mirtilla ha detto...

sono davvero bellissime!!!
complimentoni :)

Aurelia ha detto...

@Federica
Sono favolose...
Una tira l'altra!
Provale e poi mi racconti :)


@Paoletta
Esatto, prosciutto e pancetta...ora mi manca la versione ciccioli!!!
hahahaha
Grazie per la magnifica ricetta!!

@Mary
Sono uno sfizio godurioso...hanno accompagnato i miei pomeriggi,all'ora di merenda :)

@La cuoca pasticciona
Bombaaa...hahahaha
grazie vale :)
Te ne passo una soltanto,altrimenti tornano fuori tutte le bollicine ;)
Un bacio carissima

@Federica
copia...copia!!
Un bacioneeee ;

@Valery
Ciao Valery,piacere dui conoscerti :)
Con questo impasto vengono veramente soffici, se le provi fammi sapere,ok?
Un bacio

@Ely
ciaooooo ;)
Grazie...in effetti sono buone per il palato, e belle per gli occhi :)
e grazie per i complimenti delle foto...sempre il fattore "C"
hahahaha

@Mirtilla
Grazie cara...
sei sempre gentilissima :)
Un bacio grande

Roberta ha detto...

Sono bellissime. Mi fido del tuo gusto e mi copio subito la ricetta perchè mi attira molto.
Bacioni

Aurelia ha detto...

@Roberta
fidati fidati...sono strepitosi!
Un bacio o mio faro :)

Posta un commento

Grazie per avermi fatto visita ed aver commentato!
Ti chiedo solo una cortesia, quella di firmare il tuo commento, soprattutto se è un commento anonimo, perché altrimenti non verrà pubblicato.
Grazie per la comprensione